In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Cibo e sostenibilità dei prodotti locali

Progetto Erasmus plus: visita alla Percoto di una classe olandese

1 minuto di lettura

LICEO PERCOTO. Le scorse settimane sono state particolarmente importanti per il liceo Caterina Percoto di Udine. La scuola ha infatti ricevuto la visita di un gruppo di studenti provenienti dai Paesi Bassi e giunti in Italia nell’ambito del progetto Erasmus Plus Food and Sustainability Thrive, di cui la scuola è diventata partner già nell’autunno 2015.

Il progetto, guidato dallo Zwijsen College di Veghel (Paesi Bassi), vede la partecipazione di altri sei partner europei (Italia, Spagna, Portogallo, Danimarca, Slovenia e Polonia) e ha come obiettivo lo studio della sostenibilità, dell’ecologia e della produzione alimentare tipiche di ciascuna regione dei Paesi coinvolti.

Il gruppo di studenti olandesi è stato accolto a scuola dai professori Mario Iacob e Myriam Roson (responsabili del progetto) e dagli studenti della 2^DL, che li ha ospitati durante tutta la loro permanenza alla Percoto. I ragazzi hanno poi incontrato la Dirigente Scolastica Gabriella Zanocco, che ha sottolineato l’importanza di questi progetti per favorire la collaborazione delle scuole europee. La preside ha poi lasciato il posto ad alcuni allievi del Liceo Musicale, che hanno fatto ascoltare ai nuovi arrivati alcune pezzi di violino e pianoforte prima e ad alcune allieve per un'esibizione di ginnastica artistica.

Nei tre giorni di permanenza nel Bel Paese le due classi hanno avuto occasione di studiare i diversi ambienti naturali e le attività produttive agricolo-alimentari della nostra Regione.

Il progetto proseguirà poi durante l’anno: tramite il portale Etwinning le due scuole potranno infatti continuare a scambiarsi dati e informazioni. Inoltre, dal 3 al 7 aprile 2017, si svolgerà una settimana internazionale presso la scuola olandese di Veghel in cui studenti e docenti conosceranno le altre scuole partner del progetto e potranno condividere le loro esperienze progettuali.

Un’attività sicuramente molto importante, che rafforzerà l’unità delle scuole europee e permetterà ai giovani di confrontarsi con altre culture e visioni.

I commenti dei lettori