In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

L’importanza del disegno per la crescita dei bambini

Domani il convegno organizzato dalla Provincia a Palazzo Belgrado L’incontro per educatori e genitori vedrà la partecipazione di psicologi e docenti

2 minuti di lettura

Stati d’animo, desideri, passioni. E poi segnali sul livello di autostima, sull’emotività e sulla qualità delle relazioni sociali. Ma anche reazioni a sguardi, parole, giudizi e sensazioni. Nei disegni i bambini si raccontano e sperimentano, esprimendo pensieri e difficoltà che vivono e, attraverso linee, proporzioni, colori e dettagli, dipingono l’atmosfera che li circonda per aprirsi al mondo. Domani, alle 17 nel salone del Consiglio provinciale di palazzo Belgrado, il convegno “Crescere insieme disegnando” affronterà proprio questo tema.

Rivolto a educatori e genitori, l’incontro sarà l’occasione per uno scambio di riflessioni sull’importanza di sostenere i bambini a esprimere pensieri, emozioni e sensazioni attraverso la loro naturale creatività, e sarà distribuito un manuale - realizzato da alcuni esperti con il sostegno della Provincia - con pratici consigli per “guidare” i genitori nel difficile mestiere dell’educazione dei figli. Dopo il saluto degli assessori provinciali Elisa Asia Battaglia e Beppino Govetto, la parola passerà ad Annalisa Virgulin, maestra d’arte e designer, direttrice della libera accademia creativa di Udine, che parlerà dell’importanza di incentivare e stimolare la creatività del bambino. Seguiranno gli interventi di Maria Nives Delise, docente di scuola primaria, a rimarcare la rilevanza della relazione tra genitori e insegnanti per la costruzione di un linguaggio comune e Luisa Morassi, psicologa, psicoterapeuta, esperta di disegno infantile che parlerà del bambino e della sua rappresentazione grafica nell’età della scuola dell’infanzia e della scuola primaria, mentre a moderare il convegno ci sarà Antonio Bondavalli, giornalista e scrittore.

«Questa pubblicazione, frutto dell’esperienza di professioniste del settore cui va il ringraziamento dell’amministrazione provinciale - sottolinea l’assessore per le politiche alla Famiglia, Elisa Asia Battaglia -, offre una panoramica sull’importanza del disegno come strumento creativo e comunicativo per ricordare agli adulti la rilevanza di alcuni accorgimenti per favorire la creatività e in generale per rispondere ai bisogni e sostenere in modo positivo la crescita dei bambini che, proprio nei disegni, trovano il canale per esprimere reazioni e stati d’animo». Attraverso la creatività, infatti, i piccoli trovano il benessere, come spiega Annalisa Virgulin. «Stanno bene, si rilassano e trovano se stessi, non solo disegnando ma praticando tutte le altre arti creative - precisa l’insegnante -, realizzano sogni e imparano una tecnica. Fondamentale è l’ambiente, che deve essere tranquillo e in grado di trasmettere loro serenità e pace affinché siano liberi di esprimersi». Un metodo in cui, attraverso il gioco, i bambini imparano e scoprono il mondo, argomenta ancora la direttrice della scuola che, solo quest’anno, ha accolto 90 “ospiti” ai corsi di disegno. «A scuola non lo fanno più, non c’è più tempo e viene considerata un’attività superflua - osserva la docente - mentre rappresenta una delle massime forme di comunicazione. Stiamo perdendo la parte creativa, dimenticandoci le meraviglie che si riescono a produrre disegnando».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori