In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Le bellezze friulane riprese da quattro ragazzi sfondano su Internet - Video

Il video “Somewhere tomorrow” ha avuto 35 mila visualizzazioni. È il frutto di un anno di lavoro sostenuto da PromoturismoFvg

1 minuto di lettura

UDINE. Il battesimo, come da tradizione negli ultimi anni per PromoTurismoFvg, è avvenuto online – e per la precisione su Facebook – il giorno di Natale riscuotendo, da subito, un enorme successo se consideriamo che in una manciata di giorni ha raccolto 35 mila visualizzazioni e oltre un migliaio di condivisioni sui singoli profili.

Si chiama “Somewhere Tomorrow... the beginning” ed è la prima parte di un lungo video promozionale – in quattro atti complessivi – della nostra Regione, tutto rigorosamente “made in Friuli”.

Il video sul Fvg che sta spopolando

Sì, perché gli autori di questa specie di cortometraggio – che potete ammirare semplicemente collegandovi alla pagina Facebook di Friuli Venezia Giulia Turismo – sono tutti ragazzi delle nostre parti. Regia e produzione sono dell’udinese Francesco Leggio, fotografia e riprese di Marco De Piccoli, le immagini dal drone del sandanielese Massimo Cavalli, mentre l’assistenza alla regia è a firma della lignanese Margherita Baldo.

Loro quattro hanno messo la firma su un progetto durato un anno e che li ha portati a filmare in ogni angolo della regione per offrire al pubblico – friulano e non – una sintesi pressoché perfetta delle meraviglie di una terra magica e in grado di stupire, quotidianamente, anche chi, a queste latitudini, ci vive da sempre.

“Somewhere Tomorrow... The beginning” potremmo definirlo il primo di quattro step che portano il visitatore digitale a viaggiare virtualmente dalle acque dolci delle sorgenti a quelle salate del mare, da quelle smeraldine dei torrenti a quelle ghiacciate dei laghi montani del Fvg, senza dimenticare i quattro capoluoghi e le meraviglie che nascondono le piccole città d’arta come Cividale o Aquileia.

Perché quel Friuli che Ippolito Nievo ha sempre descritto come «un piccolo compendio dell’universo, alpestre piano e lagunoso in sessanta miglia da tramontana a mezzodì» ha sempre più l’intenzione di mostrarsi e offrire al mondo per dimostrare che questo angolo di Nordest incastonato all’estremo dello stivale tra Austria e Slovenia non ha nulla, ma davvero nulla, da invidiare al resto d’Italia.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori