Un anno senza Giulio Regeni, la fiaccolata a Fiumicello per ricordare il ricercatore

Il 25 gennaio del 2016 Giulio Regeni, ricercatore friulano di 28 anni, scompare da Il Cairo dove si trovava per il dottorato di ricerca. Il suo corpo senza vita viene ritrovato qualche giorno più tardi ai lati di un'autostrada: evidenti i segni di torture e percosse. Ancora oggi non si conoscono i responsabili dell'omicidio. E oggi, mercoledì 25 gennaio, circa 1.500 persone si sono ritrovate a Fiumicello per dar vita a una fiaccolata in ricordo del giovane

Patate ripiene di pomodori secchi e ricotta

Casa di Vita