Piste al top, tanti turisti dall’Est

A Tarvisio in aumento gli arrivi da Polonia, Ungheria e Repubblica Ceca

TARVISIO. Il clima mite ha invitato tanti sciatori sulle piste. Con il sole splendido ieri era veramente piacevole, specie nella mattinata, dedicarsi allo sport della neve.

E la stagione sta vivendo il clou delle settimane bianche e gli operatori sono fiduciosi anche per la quarantina di giornate che mancano alla conclusione della stagione.

«È un bel febbraio, indubbiamente – focalizza così il periodo che sta vivendo il Tarvisiano, l’albergatore Donato Amoroso dell’hotel Trieste –. Non solo per le belle giornate che sta offrendo a quanti amano praticare lo sci o godere di belle escursioni, nello splendido ambiente naturale, con gli sci di fondo o con le ciaspe, ma anche per le presenze turistiche nelle strutture alberghiere del comprensorio.

Siamo nel pieno del periodo delle settimane bianche. Ospitiamo gruppi di studenti e famiglie provenienti dall’Italia e anche dall’estero, come dalla Repubblica Ceca, Polonia e Ungheria e se le condizioni del meteo continueranno ad essere favorevoli, seguirà anche un mese di marzo di soddisfazioni».

«Noi – aggiunge Vito Anselmi proprietario dell’hotel Il Cervo –, abbiamo l’albergo prenotato fino alla fine di marzo, perciò speriamo che lo stato delle piste di sci, veramente ottimo in questo periodo, possa mantenersi fino a fine stagione. Giornalmente serviamo circa 200 persone che si rivolgono anche alle scuole di sci e che sono anche clienti dei negozi».

Non è ancora possibile fare una stima, ma come segnala il direttore del Consorzio dei servizi turistici Claudio Tognoni, la sensazione è che la stagione potrà distinguersi per i numeri in crescendo. Intanto il comprensorio si stata preparando a ricevere i tanti pendolari che raggiungeranno la Valcanale nel fine settimana.

Tutte aperte le piste e gli impianti, Tarvisio ospita anche i campionati italiani giovanili di salto e combinata nordica. A dare tono alle due giornate eventi di musica e sport a Camporosso e dintorni. Divagazioni interessanti con grande divertimento, già da ieri, allo Schuss Aperitif Lounge Bar, l'Après-ski, ai piedi del Lussari, che oggi propone il gran finale con Passion 90. (g.m.)

Arrosto di maiale con funghi e castagne

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi