In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Gemona, racconti in corsia: pazienti in ospedale con gialli e manuali

Decolla l’iniziativa avviata un anno fa dall’Aas3. Oltre 2.300 i volumi già messi a disposizione degli utenti

2 minuti di lettura

GEMONA. Brividi in corsia leggendo Ken Follet o Stephen King, dal pediatra con i cartoni o in ambulatorio ripassando le ricette di cucina. Quando nel febbraio scorso “Un libro per un sorriso” fece il suo debutto all’interno di una decina di sale d’aspetto del presidio ospedaliero per la salute di Gemona nessuno pensava che il servizio avrebbe assunto proporzioni tali da rivaleggiare con le biblioteche comunali.

In un anno sono stati messi a disposizione 2.357 volumi; la prima settimana di gennaio sulle scaffalature erano rimasti solo 534 testi, altri 1.800 erano in mano ai pazienti o ai loro familiari. Visti i risultati dell’iniziativa, avviata dall’Azienda per l’assistenza sanitaria 3 “Alto Friuli – Collinare – Medio Friuli” in collaborazione con la biblioteca di Gemona, l’Aas3 ha deciso di destinare anche per il 2017 una volontaria del servizio civile, una laureata in Conservazione dei Beni culturali.

L’intento dell’iniziativa era quello di rendere più piacevole la permanenza dei pazienti in ospedale. Dopo un attento sopralluogo nella struttura il Comune ha acquistato le scaffalature per collocare i libri e grazie a una volontaria del Servizio civile dell’Aas3 e alla supervisione della responsabile della biblioteca Loredana Bortolotti, sono stati messi a disposizione mille volumi di diversi generi letterari e riviste.

Il materiale è stato donato dai cittadini e il compito della volontaria è quello di verificarne lo stato di conservazione, di elencarlo in un file per controllarne i movimenti, etichettarlo con il logo del progetto e dividerlo per tematiche di interesse per posizionare nei vari reparti i volumi più adatti al target delle sale d’attesa. Nella zona vaccinazioni pediatriche e visite sportive, ad esempio, sono stati collocati testi per bambini e genitori. Ma ci sono anche molte riviste in tema di viaggi, cucina e ambiente.

Il cittadino in attesa di un trattamento o di una prestazione al Presidio ospedaliero per la salute può prendere dagli scaffali il libro o la rivista che gli interessa, può cominciare a leggerli e poi può scegliere se riporli subito nello scaffale in cui li ha prelevati, o portarli con sé per continuare la lettura durante il trattamento o a casa.

Una volta terminata la lettura, il libro potrà essere restituito in una qualsiasi delle sedi dell’Aas3 o in una delle biblioteche del Sistema bibliotecario del Gemonese, Canal del Ferro e Val Canale.

Gli angoli di lettura sono collocati al punto informazioni, nell’ambulatorio vaccinazioni e medicina dello sport, nella zona prelievi, in radiologia, in fisioterapia, nel punto di primo intervento, in chirurgia, nel poliambulatorio e in medicina. Dal gennaio 2017 un ulteriore punto di lettura è stato allestito nella zona ristoro del padiglione dedicato alle degenze.

Il passaparola fra le persone ha portato ottimi riscontri nel dono di libri e riviste per il progetto anche se, viste la dimensioni assunte è necessario un continuo afflusso di materiale, quindi chiunque abbia libri o riviste in buono stato di conservazione può metterli a disposizione.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori