Esce di strada e finisce contro un platano: schianto fatale per il dj Fabio Tasca

Di rientro da una serata trascorsa a Sesto al Reghena, dove ha aprtecipato al Sexto Vintage, il dj ha perso il controllo della vettura. Aveva 35 anni

SESTO AL REGHENA. Un terribile schianto nel cuore della notte. Fabio Tasca, il famoso dj friulano conosciuto con il nome di Fabio T, è morto domenica mattina, 21 maggio, in un incidente stradale. 

Fabio aveva 35 anni e viveva a Cinto Caomaggiore.

Di rientro da una serata trascorsa a Sesto al Reghena, dove ha partecipato al Sexto Vintage, il dj era alla guida dalla sua auto quando ha perso il controllo della vettura ed è finito contro un platano. 

L'incidente , alle 4.30 della mattina, è avvenuto non lontano dalla casa del ragazzo. Secondo i primi accertamenti, Fabio è morto sul colpo.

Sul posto i Carabinieri della stazione di Annone Veneto, il personale del 118 e i Vigili del fuoco di Portogruaro. Tra le ipotesi più probabili c'è un colpo di sonno. A fare chiarezza sulla vicenda saranno le indagini a cura della Procura di Pordenone.

Tasca lascia nel dolore i genitori e il fratello maggiore. Le di Cinto e Sesto, dove Tasca era conosciutissimo, si sono strette attorno alla famiglia. Era un dj molto affermato tra Friuli e Veneto.

Fiammiferi di asparagi con aspretto di ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi