L'Usl: "Sui finti vaccini prove inequivocabili, ora licenziamo la Petrillo"

Dopo i risultati dei test che hanno accertato la mancata profilassi, l'azienda sanitaria trevigiana all’attacco. L’obiettivo è di mandare a casa l’infermiera. Il legale della donna: non ci provino, non possono farlo

Seppie al forno con mandorle ed erbe aromatiche

Casa di Vita