Ecco il vino del duce, il produttore: "Non toglierò Mussolini dalle etichette"

La vicenda della spiaggia fascista di Chioggia riporta alla ribalta l’attività dell’azienda vinicola Lunardelli, uscita indenne da quattro cause. Da 25 anni l’azienda vinicola Lunardelli, che ha sede a Colloredo di Prato, giocando sui  i personaggi storici (ci sono anche Hitler, Stalin, Francesco Giuseppe...), ha creato un marchio conosciuto e discusso. Ma ora il disegno di legge di Emanuele Fiano punta a punire “chiunque propaganda le immagini o i contenuti propri del partito fascista o del partito nazionalsocialista tedesco”