I sedici neodiplomati al Ceconi hanno già trovato occupazione

Dal progetto Tecnicamente un contratto di lavoro della durata minima di dodici mesi. La richiesta proviene soprattutto dai settori meccanico, frigoristico, motorista e termoidraulico

CODROIPO. Dai banchi di scuola all’azienda. Direttamente. Tutti i sedici studenti diplomatisi quest’anno all’istituto Ceconi di Codroipo hanno già trovato un posto di lavoro con un contratto della durata minima di dodici mesi.

Negli ultimi anni si è consolidato sempre di più il rapporto di collaborazione tra l’istituto professionale del Linussio e la società di lavoro interinale Adecco che, dopo la partecipazione al progetto Tecnicamente, ha finanziato per quest’anno un corso rivolto agli studenti della quinta dell’indirizzo tecnico dei servizi di manutenzione e assistenza tecnica e ha proposto loro un contratto di lavoro reale e non fittizio.

Il corso, della durata di quaranta ore, si è svolto direttamente al Ceconi ed è stato coordinato dal professor Giuseppe Monfreda.

I diplomati hanno acquisito – come da obiettivo del percorso di studi – le competenze per gestire, organizzare ed effettuare interventi di installazione e di manutenzione ordinaria, di diagnostica, riparazione e collaudo relativamente a piccoli sistemi, impianti e apparati tecnici.

I giovani, dunque, sono impegnati in imprese del territorio e hanno così la possibilità di mettere in pratica le competenze acquisite nei settori produttivi generali quali l’elettronica, l’elettrotecnica, la meccanica, la termotecnica e altri. Nel Medio Friuli la richiesta proviene in particolare dai settori meccanico, motorista e termoidraulico, frigoristico.

Si rafforza pertanto sempre di più il rapporto tra la scuola e le imprese. Gli studenti hanno sostenuto l’esame di maturità, venendo tutti promossi con un voto medio di classe di 70 centesimi (i più bravi hanno superato le prove ottenendo 85 centesimi) già con un contratto in tasca. E la prospettiva concreta di iniziare un proprio percorso lavorativo. Affrontando questa nuova sfida determinati e pieni di entusiasmo. Suonata l’ultima campanella, e una volta ottenuto il diploma, per loro si sono spalancate le porte delle imprese del territorio.

«Si tratta davvero di una bella opportunità per i nostri studenti – afferma Monfreda –, che si sono impegnati durante l’anno ottenendo tutti la promozione e adesso hanno un’importante possibilità di dimostrare quanto hanno imparato in un posto di lavoro reale».

«Per loro – conclude l’insegnante – è sicuramente un motivo di grande soddisfazione e di orgoglio. Due di questi studenti, inoltre, proseguiranno il loro percorso di studi all’università».

Insomma, dalla scuola al lavoro il passo è stato breve per gli studenti del Ceconi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Cop26 - 10. Sos clima, obiettivo: vivere green al 100%

Grano saraceno al limone e rosmarino con rana pescatrice croccante su crema di sedano rapa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi