Mette al mondo una creatura ma rifiuta il taglio del cordone: i medici si rivolgono alla Procura

È successo a San Daniele. La neomamma non ha voluto che i dottori tagliassero il cordone al piccolo, mettendo a rischio le condizioni del neonato. Ai medici e alle ostetriche il divieto assoluto di procedere alla recisione da parte non solo della mamma, ma anche del compagno che era con lei in sala

Avocado toast al salmone, cipollotto e peperoncino

Casa di Vita