Torna dalla Svizzera in Friuli ma alla pensione preferisce la coltivazione di olivello spinoso

Denis Marangone, una vita da emigrante, ha avviato 30 ettari tra Lestizza e Grado. In questo modo ha garantito il ripristino di una pianta che cresceva spontanea lungo il greto del fiume Tagliamento e le cui bacche sono ricche di vitamina C, utili anche per alimenti, cosmetici e farmaci

Bocconcini di finocchi al mandarino e noci al forno

Casa di Vita