In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Biblioteche in rete: così si potrà scegliere tra 400 mila volumi

Accordo per sinergie tra 28 strutture della Bassa friulana San Giorgio sarà capofila. Il sindaco: uniti si lavora meglio

1 minuto di lettura
SAN GIORGIO DI NOGARO. Fare sinergia per offrire maggiori e celeri servizi agli oltre 100 mila utenti della Bassa Friulana. È nato “InBiblio” il nuovo sistema bibliotecario costituito ai sensi della Legge regionale 23/2015 che raggruppa 27 Comuni e 28 biblioteche situate geograficamente all’interno di due Unioni territoriali intercomunali: l’Uti Riviera della Bassa Friulana e l’Uti dell’Agro Aquileiese.

Il nuovo sistema nasce dall’aggregazione di tre sistemi preesistenti (Sistema Bibliotecario della Bassa Friulana Centrale con San Giorgio di Nogaro capofila, Sistema Bibliotecario del Basso Friuli con Cervignano capofila e Sistema Bibliotecario della Bassa Friulana Occidentale con Latisana capofila) a cui si sono aggiunte le biblioteche di Santa Maria La Longa, Trivignano Udinese e Ruda. “InBiblio” mette a disposizione del proprio bacino di utenza un patrimonio complessivo di oltre 405.000 documenti (tra materiale librario e multimediale).

La biblioteca di San Giorgio di Nogaro, con il suo patrimonio di quasi 60 mila volumi allocati nella bellissima cornice di Villa Dora e le sue 37 ore e mezza di apertura settimanale al pubblico, svolgerà il ruolo di capofila o meglio “centro-sistema” come prescrive la legge regionale di riforma dei sistemi bibliotecari.

Attraverso il servizio offerto da “InBiblio” l’utente potrà accedere semplicemente compilando una richiesta al libro di un’altra biblioteca avendo a disposizione una gamma di testi superiore a quelli della biblioteca di riferimento. Potrà consultare cataloghi, dati statistici, archivi storici, raccolte librarie di pregio e molto altro. Ma l’utente, grazie anche agli specifici finanziamenti messi a disposizione dalla Regione vedrà aumentare il patrimonio librario e documentario.

«La scelta della cooperazione – spiega il sindaco Pietro Del Frate – trova le sue radici in motivazioni storiche e politiche, dal momento che viene coinvolto un territorio quale quello della Bassa friulana, culturalmente omogeneo, con un passato comune e con tanti progetti, potenzialità e prospettive condivisi. InBiblio nasce dalla consapevolezza che unirsi e lavorare assieme rappresenti un aspetto irrinunciabile per garantire un potenziamento ed un significativo miglioramento dei servizi offerti all’utenza. L’obiettivo è infatti quello di fornire servizi sempre più efficienti basati sulla necessaria ottimizzazione delle risorse finanziarie, sulla valorizzazione delle risorse umane disponibili, sulla condivisione di buone pratiche e su una più efficace promozione delle attività delle singole realtà e di valorizzazione del patrimonio documentale posseduto».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori