Dal Zovo: «La vendemmia 2017 darà ottimi vini bianchi»

CORMONS. È stata una grande festa quella alla Tenuta di Angoris per l’annuale appuntamento con “Voci dal vigneto”. L’evento ormai tradizionale dedicato al bilancio post-vendemmia e al racconto dell’an...

CORMONS. È stata una grande festa quella alla Tenuta di Angoris per l’annuale appuntamento con “Voci dal vigneto”. L’evento ormai tradizionale dedicato al bilancio post-vendemmia e al racconto dell’annata vitivinicola. «Festeggiamo il nostro lavoro assieme alla nostra famiglia, agli amici, ai parenti e a tutti i collaboratori: è un momento importante da condividere con chi crede in noi», ha commentato durante la serata Marta Locatelli, titolare della Tenuta di Angoris. Giunta alla quarta edizione, la manifestazione si è svolta come di consueto con l’aperitivo nella sala degustazione, la presentazione in cantina e la cena a Villa Locatelli. Marta Locatelli ha evidenziato come «il lavoro svolto quotidianamente in azienda metta al primo posto il rispetto dell’ambiente e la tutela delle tradizioni». L’enologo Alessandro Dal Zovo ha presentato quindi l’annata 2017 e il giornalista Stefano Cosma ha ripercorso la storia secolare della Tenuta di Angoris, che, curiosamente, venne fondata a metà del 1600 da altri Locatelli, solo omonimi degli attuali proprietari. «La vendemmia 2017 darà dei vini bianchi di ottima qualità come nelle migliori annate friulane, e vini rossi con gradazioni alcoliche più contenute, profumati, eleganti e varietali» ha sottolineato Dal Zovo. Terminati gli interventi tecnici, è stata la volta dei saluti istituzionali con il sindaco di Cormons Roberto Felcaro, il sindaco di Trieste Roberto Dipiazza e il presidente del consiglio regionale Franco Iacop. Infine, Marta Locatelli, dopo aver presentato il video dedicato al Collio Bianco Riserva Giulio Locatelli doc 2015 per il riconoscimento dei Tre Bicchieri sulla guida Vini d’Italia del Gambero Rosso, ha accompagnato gli ospiti a Villa Locatelli, dove, allietati dalla chitarra di Gaetano Valli e dalla voce di Lorena Favot, ha avuto luogo la cena. (m.f.)

Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi