Concorso dedicato ai cani: Aiello fa incetta di premi

Menzione speciale della giuria alla prima dell’elementare di San Vito al Torre. Tantissimi i disegni ricevuti. La cerimonia di consegna al Museo sul confine

VISCO. Decine di bambini e ragazzi hanno partecipato alla cerimonia di premiazione del concorso “Il miglior amico dell’uomo: guerrieri senza divisa cento anni fa e oggi”, riservato alle scuole e dedicato al miglior amico dell’uomo, in particolare al ruolo dei quattro zampe dai tempi della guerra fino a oggi.

Il Comune di Visco, con la collaborazione del Messaggero Veneto e il sostegno del Palmanova Outlet Village, ha organizzato un concorso con la partecipazione degli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado di Aiello del Friuli e San Vito al Torre.

Due le sezioni: una riservata alla scuola primaria e una alla scuola secondaria di primo grado.

Il cane è il migliore amico dell'uomo: ecco come lo disegnano i piccoli alunni friulani

Per le scuole primarie è stata premiata la classe quarta della scuola di Aiello mentre per le scuole secondarie di primo grado ha vinto la classe seconda B di Aiello. Menzione speciale alla classe prima della primaria di San Vito. La giuria era composta da Oscar d’Agostino, Gabriella Scrufari, Elisa Michellut e Gessica Mattalone per il Messaggero Veneto, Domenico Casagrande, direttore del Palmanova Outlet Village, Giada Marangone, responsabile marketing del Palmanova Outlet Village, Franca Grosso e l’artista Giovanni Gabassi.

«Abbiamo ricevuto – ha detto l’assessore Mauro Ongaro – tantissimi disegni, tutti di grande qualità. Si percepisce che non è stato un compito per casa ma un’attività che ha coinvolto gli alunni. Ringraziamo gli insegnanti per la collaborazione e il Palmanova Outlet Village, che ha messo a disposizione i premi».

Il giornalista Oscar d’Agostino ha sottolineato: «Abbiamo aderito volentieri a questa iniziativa perché coinvolge i giovani. Il nostro quotidiano è impegnato anche su questo versante. Ormai da 18 anni curiamo un inserto dedicato al mondo della scuola. I lavori presentati sono stati fatti con grande cura e sono state utilizzate diverse tecniche. Per la giuria è stata una scelta difficile e, per questo motivo, abbiamo deciso di aggiungere una menzione speciale».

La responsabile marketing del Palmanova Outlet Village, Giada Marangone, ha aggiunto: «Siamo lieti di aver potuto contribuire a questa splendida iniziativa. Ringraziamo l’assessore Ongaro, che ha operato fattivamente per la buona riuscita del progetto. Confidiamo che iniziative culturali di ampio respiro come questa possano nuovamente vederci coinvolti».
 

Video del giorno

Hawaii, l'incontro inaspettato è da brividi: fotografo si imbatte in uno squalo bianco mentre nuota

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi