Elezioni, sei possibili outsider nella corsa alla Regione Fvg

Oltre ai tre blocchi classici, pensano a piazza Unità una serie di sigle minori. Dagli autonomisti alla sinistra, la sfida è prima di tutto la raccolta delle firme