Gli anni di piombo in Italia e quel covo di lusso in Friuli dove nel 1978 si rifugiarono i terroristi

Familiari e conoscenti in via Spalato, a Udine, sul luogo dell’omicidio del maresciallo Santoro.

Nell’estate dell'uccisione di Aldo Moro, alcuni brigatisti romani si nascosero in una villa di Lestizza. Ne parla in un libro il giudice Priore. Il racconto di un testimone, Paolo D’Odorico