In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Le gemelline scomparse e poi ritrovate, il pitbull Margot non ha mai lasciato le amiche di gioco

1 minuto di lettura

TARCENTO. Non le ha mai lasciate sole, neanche per un attimo. Le ha vegliate e protette fino all’arrivo dei soccorsi, per tramutare la preoccupazione del proprio ruolo in felicità con tanto di scodinzolio non appena ha capito che erano arrivati gli aiuti.

Non parliamo di una persona, ma dell’instancabile amico a quattro zampe di Adele ed Elisabetta: il pitbull Margot.

Quando si dice che il cane è il miglio amico dell’uomo, crediamo si possa pensare proprio ad eventi come a quello accaduto a Tarcento.

Le bimbe combinano la marachella di aprire il cancello e di uscire dal giardino di casa, ma con loro ci son anche un pinscher e un pit bull.

I cani seguono le bambine e vengono avvistati tra le 18 e le 19 sulla strada principale del paese, quasi cercassero qualcuno per chiedere aiuto.

Le bestiole si dividono, il pinscher torna a casa, mentre Margot raggiunge nuovamente le bimbe e le protegge fino all’arrivo dei soccorsi. Parliamo di lunghe ore di attesa, durante le quali probabilmente le bambine hanno tentato più volte di ritrovare la via di casa senza riuscirci.

Straordinaria la reazione della cagnolino all’arrivo dei soccorsi: Margot, forse intuendo che finalmente le bambine erano salve, ha iniziato a scodinzolare e a girare senza sosta intorno ai soccorritori dimostrando così tutta la sua felicità.

Un comportamento mantenuto fino alla soglia di casa e, una volta all’interno vedendo le bimbe in braccio ai genitori, si è sdraiata ai piedi delle bambine addormentandosi, stravolta dalla fatica ma soddisfatta.

Tra i primi a essere attivati i volontari della Protezione civile: «Abbiamo ricevuto la segnalazione dai carabinieri – racconta Moreno Bellotti, coordinatore della squadra di Protezione civile di Tarcento – e ci siamo subito attivati per dare il via alle ricerche.

L’attività è cominciata dalla zona limitrofa la casa per poi man mano ampliarsi con l’arrivo di altri uomini, espandendosi in forma circolare con l’utilizzo del gps e marcando di volta in volta le aree battute. Ringrazio la disponibilità delle squadre dell’intero distretto, tutte mobilitate e pronte a partire.

A Tarcento si son affiancate Magnano in Riviera e Tricesimo, ma erano pronte anche Nimis e Taipana. Si è creato un fantastico gruppo di lavoro, circa 200 persone incluse le altre forze presenti, che ha lavorato in piena sintonia. Sono commosso, infine, per la grande partecipazione da parte dei cittadini che si sono uniti a noi nelle ricerche”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
 

I commenti dei lettori