Ballottaggio a Udine, salta l'accordo tra Bertossi e il centrodestra

L'ex assessore regionale aveva chiesto il vicesindaco e un assessore. Respinte le sue richieste da Fontanini

UDINE. Non ci sarà nessun accordo tra Enrico Bertossi e la coalizione del centrodestra in vista del ballottaggio di domenica 13 maggio. Il candidato di Prima Udine aveva chiesto, in caso di vottoria di Fontanini, un assessore e il vicesindaco. 

La richiesta è stata rispedita al mittente motivo per cui l'ex assessore regionale ha deciso di non schierarsi. I voti non andranno nemmeno al centrosinistra guidato da Vincenzo Martines con il quale, come ha spiegato lo stesso Bertossi, c'è "un'inconciliabiltà programmatica"


 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Milano, vigile in borghese spara un colpo in aria: disarmato da un gruppo di ragazzi

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi