Si tuffa in piscina dopo la merenda e si sente male, bambino soccorso a Lignano

Attimi di paura nella zona di Punta Faro a Sabbiadoro. Il piccolo è stato immediatamente tratto in salvo

LIGNANO. Sono stati attimi di paura quelli vissuti oggi pomeriggio, domenica 29 luglio, in un hotel a Lignano in zona Punta Faro a Sabbiadoro. Un bambino di 3 anni e mezzo stava facendo un bagno nella piscina quando si è sentito male.

Poco prima di immergersi, infatti, aveva mangiato e probabilmente ha avuto una congestione. Subito i familiari e le persone che in quel momento erano presenti, assieme al personale della struttura, si sono allertati per prestare soccorso al bimbo e hanno immediatamente chiamato il 118.

Per fortuna si è subito ripreso. Grande lo spavento per la famiglia del piccolo turista in vacanza nella località. Tutto è accaduto in pochi istanti.

Immediatamente è stato portato fuori dalla piscina e soccorso. Qui il bambino è stato subito meglio. Sul posto anche gli agenti della polizia locale di Lignano.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Il drago che "sorge" dalle foreste distrutte: l'imponente scultura per non dimenticare la tempesta Vaia

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi