Acqua surriscaldata, salvati in extremis oltre trecento pesci

Talmassons: intrappolati nelle pozze del Cormôr a Sant’Andrat, rischiavano la morte. Decisivo l’intervento immediato dell’Ente tutela pesca e di molti volontari