Premio e convegno per ricordare Lombardi

Domani all’Università di Udine sarà conferito l’ottavo premio di laurea sul diritto della sicurezza nell’ambiente di lavoro in memoria del magistrato Giuseppe Lombardi che operò a Udine e a Trieste....

Domani all’Università di Udine sarà conferito l’ottavo premio di laurea sul diritto della sicurezza nell’ambiente di lavoro in memoria del magistrato Giuseppe Lombardi che operò a Udine e a Trieste. La cerimonia si terrà nell’aula 3 del polo economico-giuridico dell’Ateneo (via Tomadini, 30) nell’ambito del convegno su “Sicurezza nel lavoro e incertezza del giudizio. Dieci anni dopo il testo unico” che inizierà alle 9. Il premio Lombardi, del valore di 2 mila euro, è riservato a laureati/e dell’Università di Udine che promuove l’iniziativa assieme a famiglia e amici del magistrato. Il riconoscimento sarà consegnato dalla vedova, dott. Anna Brusatin, e dal rappresentante dello Studio legale Ponti & Partners, sponsor del premio 2018.

Il premio è dedicato alla memoria di Giuseppe Lombardi, morto nel 2010 a 51 anni, che si è occupato, in particolare, di reati connessi alle violazioni in materia di sicurezza sul lavoro, infortuni e malattie professionali. Il convegno sarà introdotto da Marina Brollo, professoressa di diritto del lavoro, e coordinato da Gloria Carlesso, giudice presso la Corte d’Appello di Trieste.


Seguiranno le relazioni di Pasqualino Albi, ordinario di Diritto del lavoro nell’Università di Pisa; Gabriella Cappello, consigliera presso la Corte di Cassazione, IV sezione penale; Maurizio Conti, presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Udine. Inoltre sono previsti gli interventi di Anna Mareschi Danieli, Presidente di Confindustria Udine e Donatella Calligaro, medica del lavoro. —

Video del giorno

L'indovinello con cui Elon Musk sceglie i suoi dipendenti

Frittata con farina di ceci e zucchine

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi