In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Sono 64 le famiglie assistite dalla “San Vincenzo de Paoli”

TARCENTOSono ben 64 – per un totale di oltre 160 persone – le famiglie seguite dalla società “San Vincenzo de Paoli” per conto della parrocchia San Pietro Apostolo di Tarcento.Sono numeri che...

1 minuto di lettura

TARCENTO

Sono ben 64 – per un totale di oltre 160 persone – le famiglie seguite dalla società “San Vincenzo de Paoli” per conto della parrocchia San Pietro Apostolo di Tarcento.

Sono numeri che confermano il trend degli scorsi anni, ma che testimoniano allo stesso tempo il notevole lavoro svolto dalla San Vincenzo, che ha la sua sede nel santuario della Madonna del Giglio.

Nel corso dell’anno i volontari hanno provveduto a distribuire alimenti a famiglie bisognose per un totale di 24.446 chilogrammi, in buona parte forniti dal banco alimentare, ma anche frutto di acquisti propri, per un totale di oltre 8 mila euro, assieme a diverse donazioni.

Sull’altro fronte, la San Vincenzo ha aiutato molte famiglie bisognose nel pagamento delle bollette per un totale di 1.355 euro, senza dimenticare tuttavia che sono stati distribuiti bancali di legna per un ammontare di 2.191 euro: una modalità, quest’ultima, finalizzata a diminuire il costo delle stesse bollette.

Grazie al banco farmaceutico è stato possibile distribuire medicine per un totale di 2.107 euro e si è provveduto a pagare spese mediche, affitti morosi ed emergenze varie per un totale di 3.825 euro.

Resta dunque consistente il lavoro dei 29 volontari della San Vincenzo, che con la loro opera aiutano tantissime famiglie, i cui componenti hanno fino a 6 anni per l’11% e da 7 a 18 per il 19%: «La San Vincenzo de Paoli – dice Luigi Brolese, presidente della società – fa propria la cultura del “prendersi cura”, sottolineando la scelta di una relazione di aiuto stabile e non occasionale con la persona, non limitata all’intervento di soccorso al bisogno materiale, ma orientata alla promozione integrale della persona e alla sua crescita umana e spirituale».

«È positivo – aggiunge il vicesindaco Luca Toso – che da qualche tempo vi sia un coordinamento tra l’associazione e gli uffici dell’assistenza sociale; lavoriamo infatti su binari paralleli e nella stessa direzione per raggiungere obbiettivi comuni, con lo scopo di affrontare ed arginare le situazioni di fragilità, purtroppo presenti e diffusi nella nostra comunità». —



I commenti dei lettori