Maltempo, in Fvg danni complessivi per 615 milioni di euro

Lo ha annunciato a Tolmezzo, in apertura degli Stati Generali della Montagna, il presidente Massimiliano Fedriga. Il dato è stato fornito dal vicegovernatore con delega alla Protezione civile, Riccardo Riccardi

Fasin di bessoi, la forza della Carnia che si sta rialzando dopo l'alluvione



TOLMEZZO. «La stima definitiva dei danni causati dalla recente ondata di maltempo a strutture e infrastrutture pubbliche e private del Friuli Venezia Giulia è di 615 milioni di euro». Lo ha annunciato oggi a Tolmezzo, in apertura degli Stati Generali della Montagna, il presidente del Fvg, Massimiliano Fedriga. Il dato è stato fornito dal vicegovernatore con delega alla Protezione civile, Riccardo Riccardi.

«Adesso, utilizzando a questo scopo anche le indicazioni che emergeranno dai tavoli tematici attivati per questi Stati Generali, mettiamo in campo - ha affermato Fedriga - tutto quanto necessario per superare le difficoltà con l'orgoglio e la determinazione che caratterizzano la nostra regione». Il governatore - riporta una nota della Regione Fvg - ha ricordato i primi 10 milioni stanziati dalla Giunta regionale, ai quali hanno fatto seguito gli 870mila euro del Consiglio regionale e i 6,5 milioni di anticipo da parte del Governo.

Pioggia e vento spazzano la montagna e il mare: i video
 

«Da Roma - ha aggiunto Fedriga - giungeranno in fase di bilancio 450 milioni di euro da distribuire il prossimo anno alle aree coinvolte, con già altre risorse previste per il 2020. Come ho avuto modo di anticipare al ministro Salvini - ha ricordato - chiederemo per il Fvg il massimo possibile, apprezzando la sua dichiarata disponibilità a venire incontro alle reali esigenze di chi è stato fortemente penalizzato».

ALLUVIONE, IL PRIMA E IL DOPO IN CARNIA: ECCO LE IMMAGINI DAI PAESI COLPITI IN CARNIA

Video del giorno

A Trieste la proposta di matrimonio di Salvatore alla sua Carla nel linguaggio dei segni

Frittata con farina di ceci e zucchine

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi