Friuli fanalino di coda a Nordest: bruciati 6.500 posti di lavoro, under 45 senza alternativa

Regione spaccata in due: dal 2008 al 2017 scesi i dipendenti del privato a Udine e Pordenone, aumentati a Gorizia e Trieste