In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Basta un telecomando le scarpate le sfalcia il “robot” dei volontari

Costa 40 mila euro, opera nei luoghi inaccessibili con i trattori L’assessore Riccardi: così cresce la qualità degli interventi

1 minuto di lettura



In gergo tecnico è una trinciatrice da pendenza radiocomandata. In parole semplici è un macchinario pensato per agevolare il lavoro delle persone, e nello specifico dei volontari della Protezione civile del distretto di Udine, Tavagnacco e Pagnacco. La consegna di RoboGreen è avvenuta ieri, alla presenza del vicepresidente della Regione Riccardo Riccardi, dei sindaci di Tavagnacco, Gianluca Maiarelli, e di Pagnacco, Luca Mazzaro, degli assessori Gabriele Pecile e Moreno Lirutti, del consigliere delegato alla Protezione civile Andrea Cunta.

Il macchinario, costato 40 mila euro e acquistato con fondi della Regione e dei tre Comuni, darà modo di ripulire le scarpate da arbusti e cespugli, ma anche gli alvei dei fiumi. Dove il braccio meccanico dei trattori che sfalciano l’erba accanto alle strade non può arrivare, ci penserà RoboGreen, capace di operare su terreni con pendenze di 55 gradi e di essere controllato a distanza con un telecomando.

Un mezzo dotato di cingoli, destinato a migliorare il lavoro dei volontari e a garantirne la sicurezza, a cui molto presto si affiancherà un autocarro. Anche quest’ultimo mezzo sarà a disposizione di circa 150 volontari: 60 operanti a Udine, 50 a Tavagnacco, una 40 a Pagnacco. E proprio sulla valenza delle risorse umane a disposizione della Protezione civile si è soffermato Riccardi: «Ogni gruppo di Protezione civile ha delle specificità: la forza di questo sistema sta nella capacità di far integrare le esperienze dei volontari a seconda della necessità di intervento, coprendo così ogni possibile scenario». In questo modo, se in montagna i volontari sono più “abituati” a confrontarsi con le emergenze idrogeologiche o boschive, in pianura gli interventi più frequenti sono legati agli allagamenti. «La Regione continua a investire per far crescere la qualità delle dotazioni – ha aggiunto Riccardi –. Il fatto che il macchinario sia condiviso tra Comuni è un valore aggiunto».

Detto questo gli amministratori hanno visto con i loro occhi quello che RoboGreen può fare. In pochi minuti una scarpata a poca distanza dalla strada Osovana è stata ripulita e messa in sicurezza. Un lavoro realizzato utilizzando solo un telecomando. —





I commenti dei lettori