In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

"Volevo fare la rockstar": il Fvg protagonista nella nuova fiction della Rai

Diretta dal goriziano Matteo Oleotto, la serie ha come protagonisti Giuseppe Battiston nel ruolo di Francesco e Valentina Bellè insieme con tanti altri volti noti, tra i quali Angela Finocchiaro, Emanuela Grimalda ed Ernesto D’Argenio. Ambientata in Friuli Venezia Giulia, è girata in varie località della regione, ma soprattutto Gorizia e Cormons

1 minuto di lettura

UDINE. Sono partite a settembre e proseguiranno fino al prossimo febbraio le riprese di “Volevo fare la rockstar”, la nuova fiction Rai coprodotta con Pepito Produzioni, in programmazione nella prima metà del 2019.

Diretta dal goriziano Matteo Oleotto (anche autore del soggetto di serie), la fiction ha come protagonisti Giuseppe Battiston (nato a Udine) nel ruolo di Francesco e Valentina Bellè (Olivia) insieme con tanti altri volti noti, tra i quali Angela Finocchiaro, Emanuela Grimalda ed Ernesto D’Argenio, oltre agli emergenti Riccardo Maria Manera, Margherita Morchio, Sara Lazzaro, Matteo Lai e alle giovanissime esordienti Caterina Baccicchetto e Viola Mestriner. La sceneggiatura è firmata invece da Alessandro Sermoneta, Giacomo Bisanti e Matteo Visconti.

Ambientata in Friuli Venezia Giulia, la serie viene girata in varie località della regione come Trieste, ma soprattutto Gorizia e Cormons.

La produzione è firmata da Rai Fiction e dalla Pepito Produzioni di Agostino, Giuseppe e Maria Grazia Saccà, con il supporto della Friuli Venezia Giulia Film Commission e delle Istituzioni comunali di Cormons e Gorizia.

Cos’hanno in comune la ventisettenne Olivia e l’ultraquarantenne Francesco? Apparentemente nulla. Lei è infatti un’ex punk, ritrovatasi incinta a sedici anni e madre di due gemelle, che ha dovuto crescere da sola, non soltanto perché nessuno sa chi sia il padre, ma anche per l'assenza della nonna Nadja e la totale inaffidabilità del fratello minore, Eros.

Francesco è invece un ruvido manager di supermercati vedovo e con una figlia, Martina, che si è appena trasferito da Milano a Caselonghe, un paesino vittima dell’impoverimento dovuto alla post-industrializzazione. Eppure, i due si cambieranno la vita a vicenda.

“Volevo fare la rockstar” è il racconto di una famiglia moderna e incasinata, che ci ricorda che abbiamo sempre diritto a una seconda opportunità, anche se le responsabilità quotidiane sembrano impedircelo.

“Abbiamo raccontato una storia in cui gli spettatori si potessero identificare” sono le parole del regista Matteo Oleotto, “cercando di far emergere l’intimità dei personaggi, che sono più facili da mostrare in una terra come questa, in cui ti devi confrontare con quello che hai davanti e non hai modo di nasconderti.

In effetti, Gorizia, Cormons e in generale il Friuli Venezia Giulia ci stanno aiutando molto per fornire i colori e le atmosfere di cui avevamo bisogno”.

“Siamo molto felici di aver dato inizio alle riprese di questa serie originale” aggiunge la produttrice Maria Grazia Saccà, “una commedia a cui lavoriamo da tre anni che racconta un’antologia di personaggi brillanti, pieni di sfumature e contraddizioni che incarnano la modernità della provincia italiana oggi, sospesa tra il desiderio di superare l’orizzonte conosciuto e il ritrovato amore per l’unicità del proprio territorio”.

 

 

I commenti dei lettori