L'inganno dei rispamiatori, le infiltrazioni mafiose e la piramide di Gaiatto: tutto sulla truffa milionaria del Nordest

Sequestri, diciassette misure cautelari, delle quali quindici eseguite, 80 finanzieri impegnati in dieci province del Nordest (Venezia, Padova, Treviso, Vicenza, Pordenone, Trieste, Udine, ma anche Bergamo, Ferrara e Perugia). Sono i numeri dell'inchiesta sulla Venice Forex investments e sul "regista" Fabio Gaiatto, 43 anni, director della società di trading