Contenuto riservato agli abbonati

Caos rimborsi per i beffati delle ex Popolari: slitta ancora il decreto

Ancora un rinvio, nonostante le rassicurazioni dell’esecutivo, e le associazioni di tutela sono sul piede di guerra

UDINE. Slitta il decreto di attuazione del Fondo di indennizzo dei risparmiatori (Fir) e i beffati dalle Popolari venete sono sul piede di guerra. Manca il regolamento per accedere al Fondo e il miliardo e mezzo di euro a disposizione resta congelato. Sulla vicenda pende anche la mannaia dell’Unione europea che ha visto nella legge che istituisce il Fir profili assimilabili all’aiuto di Stato.

Martedì

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Ffp2, la prova in laboratorio: ecco come riconoscere le mascherine di qualità

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi