Sequestro per 700 milioni, tre friulani indagati e quasi mille raggirati: tutto quello che c'è da sapere sulla truffa dei diamanti

Prezzi gonfiati, quotazioni inventate, benefit ai dirigenti e cinque banche coinvolte: un'inchiesta della Procura di Milano ha svelato il raggiro della vendita delle pietre preziose attraverso gli istituti di credito a prezzi superiori rispetto al loro valore. Circa 140 mila in tutta Italia ci hanno creduto, un migliaio (è una stima attendibile) in Friuli Venezia Giulia