Nives Meroi e Romano Benet “scalano” anche il campanile