C’è il rischio di contaminazione sul terreno dove recitò la Callas

L’allarme dell’ambientalista Mareno Settimo: «Quel fango contiene mercurio» Sui 18 ettari strappati alla palude vennero girate alcune scene del film Medea