Si intrufola in un alloggio e aggredisce i carabinieri

STREGNA. Ritrovatosi senza un tetto, per cercare riparo si è impossessato delle chiavi di uno degli alloggi dell’albergo diffuso delle Valli del Natisone (nella borgata di Polizza, frazione del Comune di Stregna) e vi si è introdotto, determinato a restarvi.

La cosa, naturalmente, non è passata inosservata: i gestori dell’esercizio hanno chiesto l’intervento delle forze dell’ordine, ma quando alla porta si sono presentati i carabinieri della stazione di San Pietro al Natisone è scoppiata la bagarre.


Protagonista del rocambolesco episodio, che nella tarda serata di lunedì ha dato filo da torcere agli uomini dell’Arma ma che, fortunatamente, si è concluso senza che nessuno subisse gravi danni fisici, è stato un 63nne di nazionalità italiana, residente in zona, che attraversando una fase di difficoltà aveva studiato un rimedio “fai da te” per sopperire alle esigenze del momento.

Trafugate le chiavi era dunque entrato illecitamente nella struttura, prendendone possesso.

Alla vista dei carabinieri che lo invitavano a lasciare l’alloggio, ha dato in escandescenze: dopo essersi rifiutato di esibire i documenti si è scagliato contro uno di loro, che dallo scontro ha riportato lievi contusioni; gli altri militari sono riusciti a bloccare il soggetto e lo hanno tratto in arresto per violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Il 63enne è stato condotto in caserma, nel capoluogo valligiano, in attesa del giudizio per direttissima, disposto dall’autorità giudiziaria e svoltosi nella mattinata di martedì.

L’uomo, che non aveva alcun precedente e che mai aveva compiuto azioni del genere, è stato rimesso in libertà; su di lui pesa però anche l’accusa di furto (dal momento che, come detto, aveva rubato le chiavi per entrare nell’immobile in cui si era arbitrariamente insediato) e di invasione di terreni e di edifici. Nella struttura dell’albergo diffuso teatro della “invasione”, peraltro, non è stato riscontrato alcun danno. —

L.A.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

Tartellette di frolla ai ceci con kiwi, avocado e yogurt

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi