Strade e frazioni: il sindaco Forti ha già in cassa i finanziamenti



Con un consenso altissimo, pari al 71,24%, l’avvocato Mariaclara Forti ha ottenuto la conferma nel ruolo di sindaca di Prepotto.


A cosa attribuisce una vittoria così netta?

«Semplicemente ai fatti, al lavoro svolto nei 5 anni di amministrazione appena conclusi, all’impegno profuso e al rispetto dimostrato nei confronti dei cittadini e delle loro esigenze. Le persone sanno valutare e questo mi rincuora. Sono molto grata alla collettività per la conferma della fiducia».

Primi obiettivi?

«A fine mandato abbiamo ricevuto sostanziosi contributi e lasciato un buon avanzo: queste risorse ci permetteranno di eseguire opere di straordinaria manutenzione sulle strade di Stregna, Codromaz, Berda e Covacevizza, Cras e sul tratto Podresca-confine di Stato. A breve partiranno un intervento sulla pubblica illuminazione e la messa in sicurezza delle vie di montagna. Questo solo per iniziare».

A quando la giunta?

«Il prima possibile. Non voglio anticipare nulla, ma visto l’entusiasmo di tutti i consiglieri intendo attribuire loro uno specifico compito, ritagliato sulle attitudini personali, in modo che ognuno possa operare concretamente a favore della comunità». —

Minestra di cavolo nero, fagioli all’occhio e zucca con maltagliati di farro

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi