Il confermato sindaco Melissa ha scelto i suoi tre assessori

PULFERO. L’anomalo consiglio comunale di Pulfero, orfano di minoranza, è pronto a mettersi all’opera. La seduta di insediamento dell’assemblea è stata indetta dal confermato sindaco Camillo Melissa per lunedì alle 19: nell’occasione sarà ufficializzata la composizione della giunta che annovera, oltre al primo cittadino, tre assessori.

Melissa ha tenuto per sé le deleghe a urbanistica, lavori pubblici, patrimonio e Uti, in quest’ultimo caso in collaborazione con la consigliera Pamela Fedrizzi. La carica di vicesindaco è andata, in continuità col mandato precedente, a Mirko Clavora, che seguirà bilancio, cultura e istruzione. Di politiche sociali, sanità, personale e turismo si occuperà invece Alessandra De Santis, mentre Severino Cedarmas sarà assessore a montagna, sport e associazionismo (in sinergia con Mauro Gubana). Il ruolo di capogruppo sarà rivestito da Patrick Chiuch. Deleghe speciali sono state assegnate ai consiglieri Gilberto Marseu e Anna Giulia Brescon (legge 10 e manutenzione del territorio), Carlo Armellini e Anna Emilia Cedarmas (protezione civile e rapporti con enti), Mario Miscoria e Giuliano Cernet, incaricati di monitorare agricoltura, commercio e artigianato. —


L.A.

Tartellette di frolla ai ceci con kiwi, avocado e yogurt

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi