Fidanzati uccisi, l’ex di Giosuè Ruotolo patteggia per favoreggiamento

Mariarosaria Patrone e Giosuè Ruotolo, a destra Trifone Ragone e Teresa Costanza

Pordenone, la difesa: ha commesso un errore per amore, non sospettava nulla sull’omicidio. La giovane campana ha già affrontato l’esame scritto per diventare avvocato