Contenuto riservato agli abbonati

Viaggio in Friuli con l’auto elettrica: le colonnine sono poche e la ricarica è un miraggio

Le auto elettriche sono il futuro. Ma il presente è pieno di ostacoli, tra costi di partenza dei veicoli e una rete di stazioni di ricarica ancora poco strutturata. Ci siamo messi al volante di una e-car e l'abbiamo testata sulle strade del Friuli, da Tarvisio a Pordenone

Si fa presto a dire mobilità sostenibile. Il mercato delle auto elettriche, nonostante gli incentivi previsti da governo e Regione, non decolla come sarebbe stato lecito aspettarsi un paio di lustri fa, quando la propulsione a batteria pareva destinata a mettere a rischio l’incontrastato predominio delle vetture alimentate dai carburanti derivati dal petrolio.