Jobs Act, lavoratrice friulana "ingiustamente licenziata": il caso finisce davanti alla Corte di giustizia europea

Un corteo di protesta per l'approvazione del Jobs Act (Foto d'archivio)

A riferirlo è la Cgil del Fvg. La vertenza partita da una dipendente del gruppo Consulmarketing non reintegrata, al contrario degli altri 350 colleghi

Toast con crema di ricotta e noci, soncino, rapa rossa e uovo al tegamino

Casa di Vita