Il militare operato negli Usa può rientrare prima in Italia

Migliora il 37enne sergente maggiore dell’esercito e sta per lasciare New York. Lunedì 26 l’ultima visita dopo l’operazione, poi raggiungerà la famiglia a Salerno

Avocado toast al salmone, cipollotto e peperoncino

Casa di Vita