Contenuto riservato agli abbonati

Banche, corsa a ostacoli per i rimborsi tra burocrazia e business

In Friuli Venezia Giulia associazioni con contributi calmierati, ma in Veneto c’è chi chiede fino al 7% dell’indennizzo

UDINE. I soldi dell’indennizzo, alla fine, arriveranno, a partire dai primi mesi del 2020. Ma per ottenerli un risparmiatore beffato di BpVi o Vb (una platea di circa 15 mila persone in Friuli Venezia Giulia), dovrà affrontare una vera e propria corsa a ostacoli.

ECCO COME OTTENERE I RISARCIMENTI

  • Tempi di presentazione della domanda: 180 giorni a partire dal 22 agosto
  • Dove? Portale online Consap
  • Documentazione: 14 documenti tra cui dichiarazioni, costo, tipo e date di acquisto delle azioni per le quali si richiede il rimborso
  • Aventi diritto in Fvg: circa 15 mila risparmiatori
  • Limiti di reddito per l'indennizzo automatico: Irpef fino a 35 mila euro;patrimonio immobiliare al massimo di 100 mila euro
  • Banche in liquidazione che danno diritto al Fir: BpVi, Vb, Etruria, CariChieti, CariFerrara e...

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Masterchef 11, scontro diretto tra Locatelli e Federico sull'impiattamento: "Sembra cibo per cani"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi