I volontari illustrano il Piano-emergenze

TAVAGNACCO. Il gruppo comunale della Protezione civile prende parte alla campagna nazionale “Io non rischio”, che nasce con l’obiettivo di far conoscere le buone pratiche della protezione civile.

Che cosa deve sapere il cittadino per imparare a prevenire i danni delle alluvioni e terremoti? I volontari della Protezione civile risponderanno ai dubbi legati alle situazioni di emergenza.


L’appuntamento è per sabato dalle 9 alle 17 nella Cort di Felet e per domenica dalle 9 alle 13 in piazza Libertà.

La settimana successiva la squadra di volontari della Protezione civile darà inizio alle presentazioni sul territorio del piano comunale di emergenza.

Si comincerà da Feletto Umberto (16 e 17 ottobre, alle 20.30, in sala consiliare), per proseguire a Colugna (il 30 ottobre alle 20.30 nella sala riunioni della via della Chiesa), quindi Tavagnacco (13 novembre, alle 20.30, nel centro civico di via della Madonnina), Adegliacco (il 20 novembre, nel ricreatorio di via della Chiesa, alle 20.30) e Cavalicco (il 4 dicembre, alle 20.30, in sala parrocchiale, via Centrale). —

M.T.

Video del giorno

Roma, stazione Termini: poliziotto spara alle gambe di un sospetto durante un fermo

Gelato vegan al latte di cocco e ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi