Non disturbavano, campane e prete assolti

Don Emmanuel Runditse era finito a processo dopo la denuncia di un gruppo di cittadini di Majano. La difesa: accusato con malafede