Impenna col motorino, abbatte la paletta e insulta il nonno vigile

Uno dei volontari storici: «Le ho sentite anche dai genitori». «Pronto a perdonare solo se si scusano davanti al sindaco»