«La giostre sul prato rischiano di spaccare l’impianto d’irrigazione»

Venanzi, Giacomello e l’ex sindaco: «Improvvisazioni» «Se le facevamo montare in strada un motivo c’era»