Bocciata la preferenza di genere, bagarre in consiglio regionale

La maggioranza vota compatta contro la proposta di legge del dem Francesco Russo che puntava a introdurre anche alle Regionali la preferenza di genere. Così le regole del gioco in Friuli Venezia Giulia restano sempre quelle con cui si è andati al voto dal 2003 in poi