Truffa del Postamat, incastrate 17 persone

Le vittime, residenti a Sacile, Brugnera, Godega di Sant'Urbano e Gaiarine (Treviso) avevano posto in vendita materiale on line e venivano contattate da sedicenti compratori che le convincevano a procedere con il pagamento attraverso un collegamento diretto con gli sportelli Postamat. Indagine dei carabinieri

Bieta stufata al bacon, uovo barzotto e grano saraceno con pomodori secchi e pinoli

Casa di Vita