Mareggiata mette in ginocchio la Bassa: la Regione chiede lo stato di emergenza. Chiuse le scuole

Protezione civile all’opera tra Marano, Lignano e San Giorgio di Nogaro. Interrotta la translagunare per Grado. Da una prima ricognizione ad avere subito i danni maggiori sono i privati che hanno le abitazioni in prossimità delle zone costiere, le infrastrutture e i natanti coinvolti dagli effetti del maltempo