Con l'auto contro un muro: muore una donna, illesa la figlia

La donna era al volante dell'auto che dalla frazione di Monteaperta stava percorrendo la strada verso Taipana o Nimis quando, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo

TAIPANA. Un tragico incidente d'auto, avvenuto all'alba di sabato 16 novembre, è costato la vita ad Anne Marie Debellis, di 59 anni, residente a Monteaperta una madre che stava accompagnando a scuola la figlia minorenne. In quelle ore la zona era colpita dalla recente ondata di maltempo.

Il sinistro è avvenuto in corrispondenza della località di Ponte Sambo, non erano ancora le 6 quando la vettura, che stava procedendo in discesa, per cause che saranno accertate dai carabinieri intervenuti sul posto, è sbandata finendo contro un muro. Nell'impatto la vettura, una Peugeot 205 blu, ha riportato ingenti danni dalla parte del guidatore. Per la donna, all'arrivo dei sanitari con ambulanza ed elisoccorso, non c'era purtroppo ormai più nulla da fare. La figlia è stata portata in ospedale.

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco. Per la comunità taipanese ieri è stata, comprensibilmente, la giornata del lutto, tutti, addolorati e ancora increduli di fronte all'accaduto, si sono stretti ai familiari.

“E' stato un risveglio tragico per tutta la comunità di Monteaperta – è stata la partecipe riflessione del vicesindaco Sabrina Semic – a distanza di sole due settimana dalla perdita di un altro genitore, Roberto Cramaro. L'amministrazione comunale è molto vicina alla famiglia e chiede a tutta la comunità di dare supporto, in particolare a questi ragazzi, in un momento così difficile”.

Zuppa fredda di barbabietola, arancia e yogurt

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi