Ruba l'auto di mamma e si schianta: i sogni di Daniele, morto a 16 anni e impaziente di lavorare

Fagagna, frequentava con profitto il Bearzi e da anni collaborava con la Pro loco di Battaglia. Gli abbracci con nonna e i ricordi del papà: «Voleva sporcarsi le mani e darsi da fare»