Maltempo, scuole chiuse a Pordenone

La decisione presa dal sindaco Ciriani per martedì 19 novembre alla luce delle previsioni meteo. Sono annunciate, infatti, piogge intense ed è possibile che il Noncello salga sulla strada Rivierasca, mettendo seriamente in difficoltà la circolazione

A Pordenone scuole chiuse per il maltempo e i disagi al traffico

PORDENONE. Martedì 19 novembre rimarranno chiuse le scuole della città di Pordenone di ogni ordine e grado, ad esclusione dei nidi. Lo ha annunciato nel pomeriggio di lunedì 18 novembre il sindaco Alessandro Ciriani anche sulla sua pagina Facebook.

Maltempo, le strade come fiumi: Pordenone vista dall'alto con le immagini del drone

Una decisione, precisa il primo cittadino, presa in via prudenziale (in anticipo rispetto all’annuncio previsto per le otto di sera) alla luce dei dati ufficiali a disposizione.

Per martedì 19, infatti, "sono infatti attese piogge intense sulla città ed è possibile che il Noncello salga sulla strada Rivierasca, mettendo seriamente in difficoltà la circolazione. Da qui la decisione di dare una giornata di respiro alla città e alla viabilità, confidando nel meteo che prevede per mercoledì e giovedì l’assenza di piogge".

Nella mattinata di lunedì 18 novembre, il vicegovernatore del Fvg Riccardo Riccardi, alla presenza del sindaco della città del Noncello e del direttore regionale della Protezione civile, Amedeo Aristei, e dei responsabili della squadra comunale Pc di Pordenone, ha fatto il punto della situazione maltempo.

Riccardi ha compiuto anche un sopralluogo in elicottero nelle diverse aree della regione colpite dall’ondata di maltempo per verificare lo stato dei fatti.

Zuppa fredda di barbabietola, arancia e yogurt

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi